Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
La cannabis terapeutica in Italia è sempre più un diritto negato: ora arrivano anche i medici obiettori
Autore: Redazione  15/01/2018 - 10:35:00

Come se non bastassero le difficoltà dovute alla mancanza di scorte per le farmacie, che da mesi rendono Ma quello emerso a Bari non è purtroppo l’unico caso. Andrea Trisciuglio, presidente dell’associazione di malati “La PiantiAmo”, ha pubblicato anche la foto di un altro caso simile, avvenuto questa volta a Lecce, dove un medico ha affisso un lungo avviso in cui annunciava la sua resistenza alla prescrizione dei cannabinoidi.

«Si comunica ai pazienti che l’eventuale utilizzo di THC a scopo terapeutico avrà luogo SOLAMENTE dopo aver testato tutti gli altri presidi analgesici e a totale discrezione del medico». Questo il testo dell’avviso che pare un evidente invito ai malati che necessitano di farmaci a base di cannabis a rivolgersi altrove. Alla faccia del giuramento di Ippocrate.

Articolo originale su dolcevitaonline.it: La cannabis terapeutica in Italia è sempre più un diritto negato: ora arrivano anche i medici obiettori

..


info
Pagine totali / lingua:   36'395 / 5'906
Nell'archivio :   46'558
Pagine ultime 24 ore:   41
Questo mese pagine:   686
Visualizzazioni:   12'482'4322'152'381
Visualizzazioni Archivio:   13'444'091

©2018 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità