Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
Manette per due spacciatori a Ladispoli
17/10/2017 - 10:13:00

LADISPOLI -–I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato nel week end trascorso un servizio coordinato di controllo del territorio di Ladispoli al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacente. Proprio nel fine settimana, infatti, i giovani sono soliti divertirsi per via della movida notturna e in molti casi sono soliti fare un uso inconsapevole di droga e alcol, senza sapere a quali gravi conseguenze vanno incontro. Nell’ambito di questi servizi i Carabinieri delle Stazioni di Ladispoli e Cerveteri hanno condotto due importanti e delicate operazioni di servizio che hanno consentito di trarre in arresto due soggetti. 
Nello specifico, sabato pomeriggio, i militari di Cerveteri hanno notato in un parcheggio sito in una via isolata di Ladispoli una macchina con all’interno un uomo e una donna. Gli stessi erano particolarmente sospetti per via del loro atteggiamento: era palese infatti che stessero aspettando qualcuno e da come si guardavano intorno, sembrava che avessero paura di essere notati in quel luogo. I Carabinieri che hanno notato la situazione hanno deciso allora di tenerli sotto osservazione e si sono nascosti nelle immediate vicinanze. In pochi minuti è arrivata infatti un’altra autovettura dalla quale è sceso un uomo con in mano un piccolo involucro. In quell’istante è scattata l’operazione: gli operanti si sono precipitati sui tre soggetti e hanno constato che l’uomo stava cedendo 50 grammi di hashish. Nei suoi confronti, S.G., 36enne romano, abitante a Ladispoli, già conosciuto alle Forze di Polizia, sono subito scattate le manette ed è stata eseguita anche una perquisizione presso il suo domicilio, all’interno del quale sono stati rinvenuti altri 50 grammi della stessa sostanza, 1400 euro in contanti quali provento illecito dell’attività di spaccio e un bilancino di precisione che veniva utilizzato per dividere la droga in dosi.
Ancora a Ladispoli, nella notte tra sabato e domenica, i Carabinieri della locale Stazione hanno notato, tra le piante di un giardino di un’abitazione del centro, una rigogliosa pianta di marijuana. A quel punto è scattata la perquisizione all’interno dell’area, dove i militari hanno rinvenuto ulteriori 7 piante alte quasi 2 metri. I Carabinieri hanno deciso di approfondire ulteriormente il controllo eseguendo una perquisizione in casa dell’uomo, all’interno della quale hanno rinvenuto e sequestrato 300 grammi di marijuana già essiccata, 5 grammi di hashish, 1 bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi. Al termine degli accertamenti B.G., 57 anni, è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione e produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato accompagnato presso la propria abitazione per rimanervi sottoposto al regime degli arresti domiciliari. 

Articolo originale su centumcellae.it:Manette per due spacciatori a Ladispoli



13/10/2017 - 07:14:00
info
Pagine totali / lingua:   25'849 / 4'784
Nell'archivio :   46'558
Pagine ultime 24 ore:   24
Questo mese pagine:   833
Visualizzazioni:   5'769'247
Visualizzazioni Archivio:   9'969'671

©2017 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità