Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
“Smetto quando voglio”: una giornata dedicata al tema delle droghe proposta dall’Università di Milano-Bicocca
Autore: Filomena Fotia 27/09/2017 - 13:26:00

"Smetto quando voglio": oltre settecentocinquanta iscritti fra professori e studenti 

Oltre settecentocinquanta iscritti fra professori, studenti delle scuole medie superiori e universitari. Questo il numero delle adesioni alla giornata dal titolo “Smetto quando voglio” sul tema delle droghe, proposta dall’Università di Milano-Bicocca nell’ambito delle attività del Piano nazionale Lauree Scientifiche (PLS). 

L’evento, che si svolge a partire dalle ore 14 presso l’Aula magna dell’Università di Milano-Bicocca, affronta il tema droghe da più punti di vista con l’aiuto di esperti di area scientifica, psicologica e legale. Per Milano-Bicocca interverranno: Marzia Lecchi (docente di Fisiologia) e Roberta Daini (docente di Psicobiologia e Psicologia fisiologica) che sveleranno le alterazioni del sistema nervoso centrale, i meccanismi psicofisiologici e circuiti cerebrali alla base dei comportamenti di dipendenza; Laura Cipolla (docente di Chimica organica) che tratterà l’origine e l’attività delle droghe d’abuso e la storia chimica degli stupefacenti; Barbara Costa (docente di Farmacologia) che parlerà del potenziale uso terapeutico della medical cannabis; Francesca Torlasco (ricercatrice in Diritto penale) tratterà invece la disciplina penale degli stupefacenti attraverso alcuni casi studio. 

Il tema viene trattato anche sotto l’aspetto medico grazie al contributo di Franca Davanzo, dirigente del Centro Anti-veleni dell’Ospedale Niguarda di Milano, e dal punto di vista del contrasto quotidiano agli stupefacenti, di Giorgia Iafrate, Vice-Questore aggiunto e Dirigente del Commissariato di Polizia di Greco-Turro, e Francesco Giustolisi, Dirigente della VI Sezione Squadra Mobile della Polizia di Stato di Milano.

«Questo è il terzo appuntamento in cui i mondi dell’università e della scuola entrano in contatto diretto nell’ambito del Piano nazionale Lauree Scientifiche – spiegano Maurizio Casiraghi e Laura Cipolla, rispettivamente professori di Zoologia e Chimica organica all’Università di Milano-Bicocca – L’idea di base è quella di mettere a disposizione degli insegnanti delle scuole superiori l’interdisciplinarietà intrinseca nella ricerca universitaria. Discipline diverse, strettamente correlate, forniscono innovative chiavi di lettura a tematiche di interesse generale. Il tema delle droghe tocca molti aspetti, da quello medico-scientifico a quelli legali e ha implicazioni dirette nella vita quotidiana di docenti e studenti».

«L’Università inaugura con questa giornata le attività per l’anno accademico 2017-18 del Piano Lauree Scientifiche, il progetto del MIUR che ha l’obiettivo di avvicinare i giovani alle materie scientifiche – spiega il professor Ugo Cosentino, docente di Chimica fisica all’Università di Milano-Bicocca – offrendo agli studenti occasioni di orientamento attivo mediante la realizzazione di attività di laboratorio e situazioni di apprendimento simili a quelle che si incontreranno all’università e fornendo agli insegnanti occasioni di crescita professionale mediante la co-progettazione scuola-università delle attività degli studenti. Il PLS accompagna l’intero “percorso” di uno studente che voglia affrontare con successo studi in ambito scientifico e raccorda gli ultimi anni delle scuole superiori con l’università».

L'articolo “Smetto quando voglio”: una giornata dedicata al tema delle droghe proposta dall’Università di Milano-Bicocca sembra essere il primo su Meteo Web.

Articolo originale su meteoweb.eu:“Smetto quando voglio”: una giornata dedicata al tema delle droghe proposta dall’Università di Milano-Bicocca



info
Pagine totali / lingua:   24'514 / 4'532
Nell'archivio :   46'558
Pagine ultime 24 ore:   32
Questo mese pagine:   628
Visualizzazioni:   5'231'821
Visualizzazioni Archivio:   9'789'314

©2017 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità