Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
Milano – Sgominate dai carabinieri due famiglie albanesi dedite allo spaccio di stupefacenti. Rinvenuto il “libro mastro” dello spaccio.
21/09/2017 - 04:26:00

Milano 21 settembre – I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno dato esecuzione, nel legnanese e nelle province di Varese e Torino, ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Busto Arstizio (VA) nei confronti di 10 persone (9 cittadini albanesi ed un italiano), di età compresa tra i 22 ed i 54 anni, ritenute responsabili, a vario titolo, di traffico e detenzione illecita di stupefacenti del tipo cocaina, marijuana ed eroina. 

Gli arresti giungono al termine di una complessa attività di indagine condotta dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnano (MI) su due famiglie, operanti a Villa Cortese (MI), San Giorgio di Legnano (MI) e Legnano, dedite allo spaccio di ingenti quantitativi di stupefacenti. Durante l’indagine, protrattasi per circa 8 mesi, è stato sequestrato anche un “libro mastro”, sul quale era riportata la contabilità di uno dei “fornitori” di stupefacente. L’analisi del documento rinvenuto e i successivi riscontri effettuati dai carabinieri hanno consentito di accertare che la droga movimentata aveva fruttato, durante il periodo di svolgimento dell’intera indagine, la somma di oltre due milioni di euro. 

La vendita al dettaglio della droga avveniva all’interno di un bar, situato nel centro di Villa Cortese dove, a partire dalle 12 di ogni giorno e fino a tarda serata, un appartenente al gruppo presidiava il locale arrivando a fare oltre 40 cessioni al giorno. Dalle indagini è emerso come tutti i componenti di una delle due famiglie – padre, madre e tre figli (con la sola eccezione del figlio più piccolo) – fossero impegnati nell’attività illecita, ciascuno con un compito diverso.

Risalendo la catena dei rifornimenti, i carabinieri hanno individuato anche una seconda famiglia di albanesi che, con le medesime modalità della prima, provvedeva al rifornimento di quest’ultima, dedicandosi anche alla vendita di cocaina a San Giorgio su Legnano, San Vittore Olona, Legnano e Cerro Maggiore.

Gli arrestati sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Busto Arsizio e Milano “San Vittore”.

Articolo originale su milanopost.info:Milano – Sgominate dai carabinieri due famiglie albanesi dedite allo spaccio di stupefacenti. Rinvenuto il “libro mastro” dello spaccio.



info
Pagine totali / lingua:   24'514 / 4'529
Nell'archivio :   46'558
Pagine ultime 24 ore:   32
Questo mese pagine:   628
Visualizzazioni:   5'231'557
Visualizzazioni Archivio:   9'789'253

©2017 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità