Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
Arco, coltello e droga: controllo dei carabinieri. Un arresto e una denuncia
04/09/2017 - 17:38:00

LECCE – Un arco con le frecce, un coltello, della droga

E’ quanto hanno rinvenuto, nel corso di un controllo, i carabinieri appartenenti al NORM della Compagnia di Lecce nella giornata di ieri. Da tale intervento sono scaturiti l’arresto di un 23enne residente a Lecce, Joy Diaferio, e una denuncia

Quando erano circa le 16, due equipaggi del NORM hanno fermato e ispezionato l’autovettura sulla quale viaggiava Diaferio in compagnia della convivente e di M.A., quest’ultimo trovato, al momento del controllo, in possesso di un arco comprensivo di due frecce e di un coltello da cucina riposto nel cruscotto, tutto materiale per il quale è stato poi denunciato dagli stessi militari. 

La perquisizione sul posto non ha dato ulteriori esiti rilevanti, ma il comportamento nervoso dagli occupanti del mezzo ha portato i carabinieri ad estendere i controlli anche al domicilio di Diaferio. 

Nel corso di questa perquisizione sono spuntati 105 grammi di marijuana, suddivisa in dosi, 6 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale di vario genere utilizzato verosimilmente per il confezionamento della droga. Tutto quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Il 23enne, dapprima accompagnato in caserma per le operazioni di rito, è stato poi sottoposto al regime degli arresti domiciliari su indicazione del magistrato di turno. Dovrà rispondere di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Articolo originale su ilpaesenuovo.it:Arco, coltello e droga: controllo dei carabinieri. Un arresto e una denuncia



info
Pagine totali / lingua:   23'602 / 4'333
Nell'archivio :   46'559
Pagine ultime 24 ore:   19
Questo mese pagine:   821
Visualizzazioni:   4'949'295
Visualizzazioni Archivio:   9'715'162

©2017 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità