Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
Nel savonese proseguono le cure con la cannabis
Autore: Amministrazione 19/08/2017 - 00:45:00

SAVONA. 19 AGO. Una risorsa che se da altre parti viene poco sfruttata rappresenta invece, nel territorio del savonese, un’opportunità in crescita. Sono 630 i pazienti in cura con la cannabis terapeutica presso la Asl 2 ligure, quella che copre il territorio di Savona per l’appunto. 

Un compartimento diretto dal dottor Marco Bertolotto, primario del centro di terapia del dolore e punto di riferimento in Italia per quanto riguarda l’approccio terapeutico con questa sostanza. Proprio di recente il dott. Bertolotto ha rilasciato dichiarazioni sul tema, evidenziando gli straordinari risultati conseguiti dalla Asl 2 del savonese, ma sottolineando al contempo le opportunità mancate della cannabis per uso medico, considerando le molte caratteristiche curative di alcuni dei componenti chimici della pianta, i Cannabinoidi

Un boom, quello del territorio ligure, che si riscontra su più fronti: numero di pazienti (630 in tutto) sottoposti alle terapie del dolore con cannabinoidi; quantitativi previsti dai protocolli sanitari (aumentati da 6 ad 8 kg nel giro di 1 anno); richieste di terapie da tutta Italia.
Tutto ciò ha ovviamente una spiegazione: il centro di terapia del dolore della Asl 2 in Liguria diretto dal dottor Marco Bertolotto è un’eccellenza in Italia, una struttura all’avanguardia in tema di cannabis terapeutica.

Ricordiamo che in Liguria c’è una legge regionale datata 9 agosto 2013 che va a regolamentare l’uso di farmaci cannabinoidi con oneri a carico del Servizio sanitario regionale: la legge è diventata efficace solo lo scorso giugno 2017 quando il consiglio regionale l’ha sottoscritta all’unanimità, impegnandosi a garantire l’effettiva erogazione del farmaco senza costi per il paziente.
Un’implementazione importante sulla scia di quanto sta accadendo in molte altre regioni italiane; a livello nazionale ci si sta muovendo a macchia di leopardo: in alcuni territori è possibile usufruire della terapia con farmaci cannabinoidi a carico della sanità pubblica, mentre in altre regioni ancora non si è legiferato malgrado l’indicazione sia quella di procedere in tal senso.

Sempre attendendo una legge di respiro nazionale bloccata da mesi in Parlamento e che potrebbe aprire anche alla possibilità, per pazienti con alcune patologie e con regolare prescrizione medica, di ricorrere all’autocoltivazione; visto che oggi, in Italia, acquistare semi di varia natura, da quelli autofiorenti ai semi di qualità femminizzata, è assolutamente legale.
In attesa di novità simili che rappresenterebbero una sorta di rivoluzione, prosegue a piccoli passi e con differenze da regione a regione l’offerta di cure palliative per dolori cronici tramite cannabis. E da tutta Italia è proprio anche alla Liguria che si guarda.

Come confermato dal dottor Bertolotto, primario del centro di terapia del dolore a Savona, le richieste di cura con tale approccio aumentano e arrivano da tutta la Liguria, ma anche dal resto d’Italia. Si tratta di pazienti di altre regioni che si rivolgono alla Asl 2 savonese per ricevere supporto e assistenza in tema di cannabis medica.

Un settore in crescita ma che, sempre secondo il dottor Bertolotto, avrebbe potenzialità ben maggiori, in quanto ci sono ancora pochi medici disposti a curare pazienti con la cannabis; e ultimamente si è assistito ad una problematica relativa all’approvvigionamento, con quantitativi di sostanza non sufficienti a coprire il fabbisogno.
La marijuana medica viene vista spesso come un settore dalle enormi opportunità future; in realtà già da adesso è in grado di offrire eccellenze assolute come quella della asl savonese.

Articolo originale su ligurianotizie.it:Nel savonese proseguono le cure con la cannabis



info
Pagine totali / lingua:   23'452 / 4'303
Nell'archivio :   46'559
Pagine ultime 24 ore:   30
Questo mese pagine:   672
Visualizzazioni:   4'909'307
Visualizzazioni Archivio:   9'704'653

©2017 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità