Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
L’albinismo vegetale
Autore: Redazione  09/07/2018 - 06:58:00

Ciao a tutti,
ho il piacere di condividere con voi la mia ultima coltivazione di Remo Chemo della Dinafem Seeds coltivata con i LED.

Perché la Remo?
Era da diverso tempo che volevo provare questa varietà perché seguo da anni Urban Remo e so che se c’è lui in mezzo non si avranno delusioni, ma soprattutto perché dopo averla assaporata ne sono rimasto stregato.

Perché i LED?
Ho deciso di usare i LED per due semplici motivi: si risparmia e si rispetta l’ambiente. Inoltre riscaldano meno e di conseguenza mantengono facilmente i livelli di umidità adatti e le temperature adeguate. Le piante in questo modo non sono soggette ai persistenti attacchi dei parassiti, e si può fare un’adeguata prevenzione senza dover intervenire con prodotti dannosi per la salute delle piante e dell’uomo.

Setup
Substrato: Bio Terra Plus di BIOCANNA + argilla espansa
Fertilizzanti: Canna
Illuminazione: LED Budmaster GOD-9

Fase Vegetativa

Ho germinato i semi nei jiffy e li ho trapiantati nei vasetti da 1 litro, aspettando che iniziassero a radicare per bene. Dopo circa due settimane le piante presentano un buon apparato radicale così ho ripetuto il trapianto, questa volta in vasi da 5l. Avendo optato per la Bio Terra Plus ho utilizzato poco fertilizzante, limitandomi a dare Rizhotonic, CannaVeg e Canna Zym. Le piante sono cresciute vigorose per quattro settimane con 18 ore di luce al giorno.

 

Articolo originale su dolcevitaonline.it: L’albinismo vegetale

..

©2018 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità