Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
La cannabis può ridurre i sintomi di depressione, ansia e stress
Autore: Mario  30/05/2018 - 08:16:00

La cannabis riduce i sintomi di depressione, ansia e stress. E’ il risultato di un ampio studio condotto dai ricercatori americani della Washington State University di Pullman e pubblicato sul Journal of Affective Disorders.

Utilizzando i dati di un’applicazione i ricercatori hanno analizzato quasi 12mila sessioni di utilizzo di cannabis di persone che soffrono di depressione (3151 assunzione di cannabis), ansia (5085) e stress (3717). L’applicazione StrainprintTM fornisce agli utenti della cannabis medica un modo per tenere traccia dei cambiamenti nei sintomi in funzione delle diverse dosi e dei ceppi di cannabis.

Gli utilizzatori di cannabis medica hanno percepito una riduzione del 50% della depressione e una riduzione del 58% dell’ansia e dello stress a seguito dell’uso di cannabis. I ceppi con alto CBD e basso THC sono stati associati ai maggiori cambiamenti nelle valutazioni di depressione, mentre i ceppi con alto CBD e alto THC hanno prodotto i maggiori cambiamenti percepiti nello stress.

Mentre in un altro studio pubblicato su Frontiers in Pharmacology i ricercatori brasiliani dell’Università di San Paolo hanno appurato che il CBD può essere usato per trattare i sintomi di ansia e depressione, senza alterare il normale ciclo del sonno.

Lo studio clinico è stato condotto su 27 volontari sani, che hanno ricevuto CBD (300 mg) o placebo in doppio cieco somministrati 30 minuti prima dell’inizio delle registrazioni di polisonnografia che sono durate 8 ore. Durante la polisonnografia vengono misurati un numero di parametri correlati al sonno, compresi i movimenti delle gambe, i movimenti degli occhi e l’attività elettrica del cervello.

Il farmaco non ha indotto alcun effetto significativo. Gli autori hanno scritto che: “Diversamente dai farmaci ansiolitici e antidepressivi come le benzodiazepine e gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, la somministrazione acuta di una dose ansiolitica di CBD non sembra interferire con il ciclo del sonno di volontari sani. I risultati attuali supportano l’idea che il CBD non alteri la normale architettura del sonno”.

Redazione di cannabisterapeutica.info

Articolo originale su cannabisterapeutica.info: La cannabis può ridurre i sintomi di depressione, ansia e stress

..


20/06/2018 - 13:23:00
info
Pagine totali / lingua:   35'143 / 5'800
Nell'archivio :   46'558
Pagine ultime 24 ore:   69
Questo mese pagine:   1211
Visualizzazioni:   11'541'8741'713'228
Visualizzazioni Archivio:   12'857'230

©2018 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità