Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
Cuore di mamma: le donne che si battono per la cannabis medica
Autore: Valentina Varisco  24/05/2018 - 07:00:00

Il viaggio esplorativo nel connubio cannabis e donne continua. Vi ho raccontato fondamenta e numeri generati in questo settore da imprenditrici, amiche, dottoresse, manager e mamme, che hanno visto una lotta per un principio morale trasformarsi spesso in fatturati da milioni di dollari. L’uso della cannabis a scopo terapeutico sta crescendo per merito dell’aiuto di aziende leader che con programmi benefici agevolano le coltivazioni mediche, ma anche grazie alla lotta effettuata da tante madri. Donne che si sono realmente attiviate per garantire cure alternative ai propri figli affetti da svariate patologie. Proprio da loro voglio ripartire, dalla categoria forse inconsapevolmente più rappresentativa nella battaglia funzionale contro il proibizionismo. I cannabinoidi possono essere estratti e lavorati in molte modalità diverse per ogni assunzione e l’ingestione per i pazienti cronici è una delle migliori.

La storia più bella e rappresentativa che ho trovato è quella di Mina Carrillo, ingegnere di software, originaria di Guam e trapiantata in California che inizialmente era, per retaggio culturale, fermamente contraria all’uso della marijuana anche a scopo terapeutico. Sua figlia Kristina a sei anni manifestò una grave patologia encefalica che aveva già causato la morte di due cugini e che la portò ad avere danni cerebrali irreversibili, una mobilità ridotta e nessun tipo di autosufficienza. Mina per dieci anni ha cercato ogni tipo di cura per la figlia, facendole anche testare svariati farmacidecisamente più pericolosi della cannabis poiché essi potevano avere interazioni dannose con la patologia, e nonostante i rischi non si accennava inoltre mai a nessun miglioramento. I medici hanno dovuto insistere prima che la Carrillo accettasse la prescrizione di cannabis consigliata e questo avvenne solo al raggiungimento della maggiore età della figlia che a 16 anni iniziò a manifestare la sua volontà nel provare la cannabis.[...]

Articolo originale su dolcevitaonline.it: Cuore di mamma: le donne che si battono per la cannabis medica

..


info
Pagine totali / lingua:   37'283 / 5'991
Nell'archivio :   46'558
Pagine ultime 24 ore:   13
Questo mese pagine:   418
Visualizzazioni:   13'422'6942'606'672
Visualizzazioni Archivio:   14'025'261

©2018 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità