Hempyreum.org
Local Time
English (UK) Deutsch (DE) Français (FR) Español (ES) Italian (IT)
Rende, controlli del territorio: 1 arresto per stalking e numerose denunce per guida in stato di ebbrezza
Autore: Serena Guzzone  23/04/2018 - 08:02:00

Prosegue il servizio di controllo del Territorio della Compagnia dei Carabinieri di Rende: 1 arresto e numerose denunce per guida in stato di ebbrezza

I Carabinieri della Compagnia di Rende hanno proseguito l’attenta azione di controllo del territorio mettendo in campo, nei giorni scorsi, su indicazione del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, nonché alla verifica del rispetto del Codice della Strada, che hanno consentito di arrestare 1 persona per “Stalking”, denunciare 10 persone per “Guida in stato di ebbrezza, Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Inosservanza degli obblighi della Sorveglianza Speciale e False dichiarazioni sulla propria identità”, segnalare 9 persone quali “Assuntori di sostanza stupefacenti” e ritirare 6Patenti di guida” in particolare:

 

I militari della Stazione Carabinieri di Rende hanno arrestato un 59enne di Rende (CS), per il reato di “Stalking”. I militari operanti hanno notificato all’uomo l’Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal Tribunale di Cosenza. Il provvedimento scaturisce da una serie di minacce e atti persecutori posti in essere dall’uomo nei confronti della propria moglie, con cui è in fase di separazione, il quale la tempestava di messaggi e telefonate dal contenuto funesto “sei morta.. hai finito di campare.. non ci sarà posto dove potrai rifugiarti..” ed in una circostanza minacciava la malcapitata vittima con un coltello da cucina, costringendola ad allontanarsi definitivamente dall’abitazione in cui vivevano. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Sul piano dell’azione di contrasto alla diffusione di sostanze stupefacenti:

I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende e delle Stazioni Carabinieri di Bisignano e San Pietro in Guarano hanno:

  • Denunciato per “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 57enne di Bisignano (CS). L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di 17 grammi di sostanze stupefacenti del tipo “Hashish” e “Marijuana” e nr. 2bilancini di precisione, tutto sottoposto a sequestro.
  • Segnalato alla Prefettura di Cosenza, quali “Assuntori di sostanze stupefacenti” una 33enne di Montalto Uffugo (CS), un 20enne del Gambia, un 22enne di Bisignano (CS), e un 21enne I militari operanti in Rende (CS), nei pressi dell’Unical, controllavano i quattro uomini i quali, a seguito di perquisizione personale, venivano complessivamente trovati in possesso di grammi 20 di “Marijuana”, sottoposti a sequestro. Inoltre, nel corso di controlli e perquisizioni personali eseguite nei luoghi della movida rendese, i militari operanti segnalavano quali “Assuntori di sostanze stupefacenti” un 25enne di San Pietro in Guarano (CS), un 23enne e un 24enne entrambi cosentini, un 47enne di Carolei (CS) e un 17enne di Montalto Uffugo (CS) poiché trovati complessivamente in possesso di grammi 15 di sostanze stupefacenti del tipo “Cocaina”, “Hashish” e “Marijuana”, tutto sottoposto a sequestro.

Sul piano dell’azione di contrasto all’uso di alcool durante la guida:

I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rende e della Stazione Carabinieri di Rose, hanno denunciato per il reato di:

  • “Guida in stato di ebbrezza” un 23enne (0,90 g/l) di Fuscaldo (CS), un 24enne (0,91 g/l) di San Marco Argentano (CS), un 24enne (0,96 g/l) di Cosenza, una 23enne (1,47 g/l) di Casali del Mango (CS), un 22enne (0,85 g/l), di Cerisano (CS) e un 65enne (1,95 g/l) di Montalto Uffugo (CS). Gli automobilisti, controllati in Rende (CS) e sottoposti ad accertamento etilometrico, risultavano positivi con un tasso alcolemico superiore ai limiti previsti dalla legge. Le patenti venivano ritirate e le autovetture affidate a persone idonee alla guida.

I militari delle Stazioni Carabinieri di Montalto Uffugo, Rose e San Pietro in Guarano hanno denunciato un 37enne di Montalto Uffugo (CS), un 50enne di Rose (CS) e un 25enne di Cosenza per il reato di “Inosservanza degli obblighi della Sorveglianza Speciale”. In particolare il 37enne e il 50enne non rispettavano gli orari di uscita e rientro dall’abitazione previsti dalle prescrizioni, mentre il 25enne nonostante l’obbligo di soggiorno a Cosenza veniva controllato in San Pietro in Guarano (CS) e, nel tentativo di eludere il controllo, forniva generalità false agli operanti, pertanto veniva denunciato anche per il reato di “False dichiarazioni sulla identità personale”.

The post Rende, controlli del territorio: 1 arresto per stalking e numerose denunce per guida in stato di ebbrezza appeared first on Stretto Web.

Articolo originale su strettoweb.com: Rende, controlli del territorio: 1 arresto per stalking e numerose denunce per guida in stato di ebbrezza

..


info
Pagine totali / lingua:   33'725 / 5'734
Nell'archivio :   46'558
Pagine ultime 24 ore:   21
Questo mese pagine:   1551
Visualizzazioni:   10'618'4021'302'008
Visualizzazioni Archivio:   12'273'554

©2018 - Hempyreum.org - Aggregatore di notizie sulla Canapa e la Cannabis [Beta] | Tutti i diritti e la proprietà dei contenuti presenti sono di appartenenza dei rispettivi titolari

Pubblicità